news
2 Giugno 2010
Notizie - in Val d'ElsaIl sindaco di San Gimignano eletto nel consiglio direttivo delle città e siti italiani patrimonio dell'Unesco. Bassi: ''Riconoscimento per la città''
Un riconoscimento prestigioso per il sindaco di San Gimignano e per tutta la città delle torri. Il primo cittadino Giacomo Bassi è stato eletto nei giorni scorsi all'unanimità nel Consiglio Direttivo dell'Associazione Nazionale "Città e Siti Italiani Patrimonio Mondiale Unesco" su proposta del presidente, il sindaco di Assisi Claudio Ricci.

L'elezione è avvenuta nel corso dell'assemblea dei soci organizzata a Ravenna: "Sono molto contento di questo riconoscimento - dichiara il sindaco Bassi - non tanto per la mia persona, quanto per San Gimignano, che si vede così ulteriormente apprezzata quale luogo prestigioso e importante. Viene così premiata anche l'azione dell'amministrazione comunale volta a valorizzare la nostra città e le sue bellezze storico architettoniche e ad organizzare la gestione del turismo in modo moderno, efficiente e con la massima attenzione a tutti i particolari. E' inoltre molto bello - aggiunge il primo cittadino - che questo riconoscimento arrivi proprio nell'anno nel quale celebriamo i venti anni dell'iscrizione di San Gimignano nella lista del Patrimonio Mondiale dell'Umanità". Il primo appuntamento di questo nuovo impegno per il sindaco Bassi sarà la Conferenza Nazionale Unesco in programma giovedì 1 e venerdì 2 luglio a Roma alla presenza di autorità nazionali e mondiali.

Con questa elezione, il sindaco Bassi va ad aggiungersi ai primi cittadini di Verona, Vicenza, Firenze, Ferrara, Urbino, Noto, Tivoli, Barumini, Andria e Alberobello nel gruppo di testa dell'Associazione, che riunisce tutti i luoghi dichiarati dall'Unesco Patrimonio Mondiale dell'Umanità.
 
login
.Hai dimenticato la password?
.Sei un nuovo utente?
calendario eventi
OTTOBRE 2021
LUNMARMERGIOVENSABDOM
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
calendario eventi
25.10.2021
. nessun evento in programma